lunedì 29 ottobre 2012

LAVORARE PER STEFANELLI

Ci sono molti modi di lavorare su commissione, questo è il migliore.
Stefanelli cura le cose come fossero destinate a lui, cioè le investe di tutto il suo gusto, le vuole con una bella grafica, sceglie dei disegnatori autoriali ma versatili, ci mette l'amore, e il risultato spesso si vede.
In questo caso si trattava di costruire un foglio piegabile con un lato scritto e l'altro disegnato.
Il progetto era finalizzato ad istruire su di una fondazione che si occupa di rilasciare delle borse di studio a dei ragazzi africani meritevoli di avere sviluppato un progetto sul loro territorio.

Non ricordo il nome della fondazione ma se chiedete a Matteo vi terrà mezz'ora al telefono e con la sua voce ipnotica vi racconterà nei minimi dettagli su quanto non ho detto.
Il suo sito, di Stefanelli, è pieno di riflessioni interessanti sul fumetto nelle sue infinite declinazioni. http://fumettologicamente.wordpress.com/

In basso prove e disegno definitivo.






Posta un commento