mercoledì 31 luglio 2013

ABBIATE PAZIENZA

Leggere Pazienza è stata una delle cose migliori che mi sia capitata da quando ho iniziato a leggere fumetti. Non so quanto e in che modo abbia influenzato il mio lavoro. Come lui, molti altri disegnatori mi sono entrati dentro per sempre, a volte senza nemmeno che me ne accorgessi.
Perché cercare uno stile tutto mio quando ne ho ha disposizione un'infinità di altri?
La maledizione sarebbe piuttosto se mi mandaste a casa un esorcista.


L'articolo completo apparso su Il messaggero lo trovate qui.





4 commenti:

GiovanniMarchese ha detto...

Chi poteva aspettarsi questa bizzarra sorpresa? Ecco. Questo è il punto. Questa frase sintetizza alla perfezione la percezione del fumetto in Italia nel 2013.

MARCO CORONA ha detto...

io lo sapevo.
ma tu non le leggi le stelle e le interiora di capra?

GiovanniMarchese ha detto...

Anche io lo sapevo... solo che fa sempre un certo effetto sentire la riprova delle proprie sensazioni.

Unknown ha detto...

... è che nella sua vita di merda ha letto solo qualche paginetta di pazienza e qualche numero di comix ... un giorno mentre era a casa di un amico di un amico ....